buon giorno.mia madre lamentava , un senso di 'pesantezza' al petto. in seguito ad alcuni controlli c/o pronto soccorso locale, le è stata diagnosticata una fibrillazione atriale. da allora sono passati un paio di anni e molti farmaci si sono aggiunti con il passare del tempo. il quadro completo dice che lei è: diabetica di tipo 2; ipertesa, obesa... Leggi di più oltre che ad avere problemi circolatori agli arti inferiori e qualche nodulo alla tiroide. da quello che ci dice il nostro dottore i valori di quest'ultima sono ancora sotto controllo. per favore, vorrei porre due domande: 1) quale tra queste con-cause, potrebbe essere la principale artefice della fibrillazione atriale e quale indagine si potrebbero effettuare per averne la certezza? 2) in farmacia non hanno saputo rispondermi se esistono farmaci generici, con le medesime caratteristiche di 'dromos 500'. per evitare di proporre al nostro medico curante farmaci incompatibili con quelli di cui fa attualmente uso, elenco la cura farmacologica giornaliera completa: lanoxin 1c; fosicombi 1c; dilzene 60, 3c; ascriptin 1/4c; coumadine 3/4c; metformina teva 500, 3c; sivastin 20, 1/2c e dromos 500, 4c.grazie della cortesia. a risentirci a presto