Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-01-2013

non avere paura dei farmaci ma delle terapie inutili

Gent.mo Dottore,soffro d'insonnia o meglio i miei pensieri si accavallano tanto da non riuscire a dormire anche se sono stanchissima e scatta un meccanismo mentale.Prendo adesso 11 gocce di lexotan unitamente ad una pastiglia di melatonina (premetto che le gocce di lexotan erano all'origine 25, ho dovuto degradare perchè il giorno dopo non mi reggevo in piedi ed ero astenica e in un torpore che mi accompagnava tutto il giorno).Mi hanno consigliato ANSIOTEN GOCCE.Gentilmente mi dia il Suo parere, sarebbe meraviglioso abbandonare questa dipendenza del lexotan!! posso farcela con questo rimedio? ripeto ho paura di non addormentarmi!!Grata per un Suo gentile cenno di riscontro, cordiali saluti.Ursula
Risposta di:
Dr. Alberto D'Argenio
Specialista in Psichiatria e Psicologia e Psicoterapia
Risposta
Il Lexotan è un buon farmaco solo se lo si usa nell'ansia situazionale, ovvero se si è ansiosi per qualche motivo specifico e poco di più. Nei casi di insonnia bisogna utilizzare altre molecole e non aver paura del farmaco, più non si dorme peggio è, per cui vale la pena di fare anche una terapia farmacologica che però sia efficace ed abbia un senso: NOn faccia terapie self made e si rivolga ad uno specialista (psichiatra) che possa valutare l'eventuale presenza di un disturbo d'ansia o depressivo, ad esempio, e dare la terapia giusta privilegiando farmaci curativi e che non danno assuefazione ai semplici sintomatici come il lexotan che dopo un po' perdono di efficacia. Non abbia pregiudizi verso le terapie farmacologiche, meglio curarsi in maniera efficace anche con i farmaci a dosaggi e tempi opportuni una volta per tutte ma poi risolvere il problema in maniera definitiva anzichè girare attorno alla questione e trascinarsi il disagioi. Ciò detto, un professionista serio saprà valutare se è necessario iniziare anche un percorso di psicoterapia che è sempre utile e rappresenta una importante crescita personale. In bocca al lupo, resto a disposizione per ulteriori chiarimenti.
TAG: Psicologia | Salute mentale | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!