Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

07-01-2019

Non riesco a smettere di mangiarmi le unghie

Buonasera, da molto ho il problema di mangiarmi le unghie, ho provato con lo smalto ma non funziona e neanche comprendo le mani con i cerotti ma non funziona, sono molto preoccupato per la mia salute, perché mi rendo conto che non riesco a smettere. Mi piacerebbe ricevere supporto! Grazie
Risposta di:
Dr.ssa Federica Montuori
Specialista in Psicologia e Psicoterapia
Risposta
Buona sera. L'onicofagia, ovvero il bisogno irrefrenabile di mangiare le unghie, è uno dei più diffusi meccanismi di scarico delle tensioni e dell'ansia. Quando questo "vizio" si è instaurato è molto difficile riuscire a superarlo, stia tranquillo il suo non è affatto un caso isolato. Se è preoccupato per le conseguenze mediche di tale comportamento, come ad esempio escoriazioni ed infezioni, può parlarne con il suo medico di base ed eventualmente consultare un dermatologo. Per quanto riguarda le cause potrebbe richiedere una consulenza psicologica nella sua zona che sia mirata al superamento di questo meccanismo, raccontando al professionista le azioni che ha messo in atto fin ora ed il perché non hanno funzionato, così da studiare insieme una strategia che le permetta di liberarsi del suo problema a partire dalle sue cause, che in genere sono ansia o stress. Buon prosieguo
TAG: Farmacologia | Psicologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!