04-03-2006

obesità e tiroide

Mio padre anni fa ha subito un intervento di asportazione della tiroide, da allora assume regolarmente le compresse di eurotirox. Inoltre è obeso e soffre di pressione alta. Il resto dei valori è nella norma. Negli ultimi tempi in concerto con il medico curante ha variato la quantità di eurotirox perchè l'endocrinologo gli ha confermato che l'Obesità dipende anche dalla quantità di eurotirox che prende. Questo ha portato a fermare l'aumento di peso, ma ora non è più sufficiente. Il medico curante e l'endocrinologo hanno detto che l'unico rimedio ora è un interento chirurgico allo Stomaco o all'intestino. Volevo sapere se è possibile ancora intervenire sulla Tiroide senza ricorrere all'intervento cirurgico.
Luigi LUCIBELLI
Risposta di:
Luigi LUCIBELLI
Specialista in Medicina d'emergenza-urgenza e Endocrinologia e malattie del ricambio
credo che il suo problema possa essere affrontato consulando i medici della VI Chirurgia del nostro Ospedale che si occupano di obesità assieme ad un gruppo di medici endocrinologi . Per prenotazioni utilizzare il CUP nel nostro ospedale