L’ESPERTO RISPONDE

Paura di avere il Lupus Eritemoso

Salve Dottore, ho 45 anni e soffro di reflusso gastrico da 2 anni circa. Ho avuto un episodio di bronchite il mese scorso mi sono recata in ospedale perché nella saliva erano presenti tracce leggere di sangue roseo. Tossivo da due mesi e dopo RC al torace sono state escluse lesioni ai polmoni. Anche un'esplorazione dell'otorino alle vie aeree e prime vie digestive esclude lesioni. Quindi il tutto è stato attribuito ai vasi capillari in gola molto arrossati. Ma a distanza di un mese, soprattutto in vista del ciclo le piccole perdite di sangue dalla bocca, di entità minima come quando ci di sfrega troppo i denti provocanzo infiammazione alle gengive, contiinua con episodi sporadici al mattino e poi nulla durante il gg. avverto legero gusto metallico in bocca e premendo la lingua contro le gengive sputo la saliva leggermente rosea. Ogni mese qualche gg prima del ciclo avverto dolore al rene dx, ho avuto un episodio circa un mese fa di acuto dolore alla cuffia rotatoria del braccio sin risoltosi senza farmaci particolari solo tachipirina 2 gg, premetto che ho sindrome cervicale per ernie in C3 e C5... qualche mese fa dolori allo sterno, la mia preoccupazione per sospetto lupus erit... è dovuta a sintomi ed episodi descritti più leggera disquamazione ed arrossamento lieve ai lati del naso zona guance...secondo episodio di tosse con raffreddore e irritazione tracheale...e sensazione di bruciore lieve retro-gola livello esofageo alto come da reflusso... da circa una settimana cuio cappelluto che si disquama parecchio dall'attaccatura della fronte fino al centro della testa...ho fatto cura di cortisone e antibiotico terminate 15 gg fa e disturbo tipo candidiasi vaginale conclusasi con arrivo del ciclo. Perdoni la prolissità ma volevo dare quadro completo sintomi..sono un soggetto ansioso sottoposto a molto stress. La ringrazio per un eventuale Suo parere!
Risposta del medico
Dr. Giorgio De Bernardi
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Pneumologia e Allergologia e immunologia clinica
Dovrebbe eseguire una valutazione dermatologica ed una pneumologica. I sintomi mi sembrano un po' poca cosa per attribuirli al Lupus. Potrebbe trattarsi semplicemente di acne o rosacea. Nel frattempo prenda un polivitaminico (gli antibiotici sono nefasti per la nostra flora batterica). Cordiali saluti.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Carlo Urbani, il medico che scoprì la SARS
Carlo Urbani, il medico che scoprì la SARS
7 minuti
Che cosa significa avere un’afasia?
Che cosa significa avere un’afasia?
1 minuto
Le 10 fobie più strane collegate alla natura
Le 10 fobie più strane collegate alla natura
3 minuti
Gli alimenti che fanno bene alla prostata
Gli alimenti che fanno bene alla prostata
3 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Otorinolaringoiatria
Benevento (BN)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Medicina interna
Prov. di Mantova
Specialista in Otorinolaringoiatria
Termoli (CB)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Otorinolaringoiatria e Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica
Milano (MI)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Gela (CL)
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Macerata (MC)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Prov. di Vercelli
Specialista in Otorinolaringoiatria e Chirurgia maxillo-facciale
Casalpusterlengo (LO)