Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-11-2018

Paura risultati urine

Gentili dottori ho effettuato delle analisi urina di routine e vi riporto i risultati: Colore: Giallastro Aspetto: Limpido Ph:5,5 (5-7) Peso specifico 1.024 (1.005-1.035) Proteine 10 mg/dL (fino a 10) Glucosio 0 Ketoni 0 Sangue 0,20 mg/dL (fino a 0,03) Pigmenti biliari 0 Urobilina 1 mg/dL(fino a 1) Nitriti Negativo Sedimento: Abbondante muco, 15-20 Emazie/campo. Premetto che sei mesi fa ho effettuato screening di eco-addome completo perché l’unica anomalia era un fastidio al fianco e in cui non sono emerse anomalie. L’unica anomalia sei mesi fa fu proprio riguardante il sangue nelle urine con valore di 0,06 md/dL. Come mai è aumentato tale valore? Ho qualcosa di brutto? E come devo procedere visto il quadro?

Risposta

Vi sono modeste tracce di sangue, a quanto pare persistenti da qualche tempo ed accompagnate unicamente, a quanto ci riferisce, da un precedente "fastidio al fianco". L'ecografia parrebbe negativa. Pare comunque opportuno approfondire gli accertamenti con un esame citologico delle urine su tre campioni e ripetendo il semplice esame delle urine 2-3 volte a distanza di una settimana. Inoltre sarà opportuno ripetere l'ecografia presso un altro centro, accertandosi che venga eseguita da uno specialsita in radiologia. Con questi risultati disponibili, sarà infine opportuno sottoporsi alla visita diretta di un nostro Collega specialista in urologia.

TAG: Adulti | Anziani | Biochimica clinica | Disturbi dell'apparato uro-genitale | Esami | Giovani | Nefrologia | Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!