Buongiorno Dottori, Tre giorni fa ho fatto il piercing alla lingua e fin lì tutto a posto. Il giorno dopo faceva molto freddo e avevo dei brividi di freddo ma non ho controllato se avessi la febbre, ho mangiato davvero pochissimo perché non riuscivo a mangiare. Il giorno dopo(quindi ieri) mia mamma mi ha obbligato a toglierlo, e quindi l’ho tolto. Sono però due giorni che ho una sensazione strana, mi sento assonata e con uno stato ansioso in corpo. Ho paura che il piercing mi ha danneggiato qualche terminazione nervosa cerebrale o che abbia avuto un’infezione( ho fumato qualche sigaretta mentre lo tenevo) perché ho notato che avevo un po’ di bianco sotto la pallina sotto, che la piercer mi ha detto che è normale siero. Ora anche oggi mi sento strana, con un sonno particolare, non so se è dovuto al tardo che ero in ansia per il piercing e perché mia mamma mi ha rimproverato di toglierlo e quindi uno stato ansioso. Secondo voi questi sintomi sono dovuti alle ansie o può aver fatto infezione o allergia al materiale e mi abbia provocato questi sintomi? Ho paura di rimanere sempre così, mi sento come se fossi estranea al mondo, un po’ come quando viene un attacco di panico Ora il piercing l’ho tolto ma i sintomi persistono. Grazie dell’attenzione.