Salve,sono una ragazza di 26 anni. Circa 2 o 3 mesi fa, per puro caso, mi sono accorta di un nodulo sottocutaneo a livello dello stomaco. Il dottore di famiglia mi aveva tranquillizzata dicendomi che poteva essere un accumulo di grasso.Facendo un ecografia per un altro tipo di problemi, il radiologo mi ci ha dato uno sguardo e mi ha detto che non... Leggi di più si tratta di un accumulo di grasso.Il referto dice:tale tumefazione è rappresentata ecograficamente da una formazione fortemente ipoecogena con diametro massimo di mm 7 circa e con nucleo iperecogeno. Tale formazione è contenuta in gran parte nello spessore del sottocutaneo ma deforma il profilo anteriore del sottocutaneo stesso e comprime il derma. E' probabilmente riferibile a pilomatricoma (reazione granulomatosa da accumolo di materiale cheratinico, a volte inglobante anche un pelo).Vorrei sapere se crede necessario mostrare tale ecografia ad uno specialista e soprattutto a che tipo di specialista.Se fosse un pilomatricoma, andrebbe asportato o può tranquillamente rimanere nel torace?Sottolineo che tale formazione non è visibile ad occhio nudo, ma si sente solo attraverso palpazione.La ringrazio anticipatamente per la Sua disponibilità e cortesia.Distinti saluti.