Ho 55 anni ,sesso maschile, da 10 anni prendo zoloft.ho cominciato con una cp da 50 mg e da circa 3 anni ne prendo una da 100 mg.prima dello zoloft somatizzavo molto le mie ansie con lo stomaco,spesso dolori atroci 5 gastroscopie con diagnosi di reflusso biliare. ero molto magro 55/56 kg con 1.79 mt di altezza. ora sono 64/65 kg con sporadici mal di stomaco.le mie perplessità sono le seguenti:continuando sempre con lo zoloft ,ci sono controindicazioni?non ho mai avuto problemi di colesterolo ora invece da 4 anni ho il col tot. che oscilla fra 250 e 270 con LDL 170 e HDL42e un'ipertrofia prostatica, può aver inciso su queto ,lo zoloft.grazie