Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

16-03-2007

possibili alterazioni

Domanda: Egregi Dottori,
vi scrivo queste righe per avere delucidazioni in merito ad esami di
laboratorio effettuati da mia moglie che sinceramente mi preoccupano un
poco
premetto che mia moglie ha avuto in passato(10 anni fa) una emorragia
gastointestinale che aseguito di varie indagini ivi compresa colonscopia
sembrerebbe essere stata causata da intollerenze varie
(acidoacetilsalicilico...alimentarie quali uova, pollo..che le hanno
provocato anche episodi di orticaria angioedema) ora ha effettuato delle
analisi di laboratorio prescrittegli per astenia, cefalea e forti dolori
alla schiena ed alle gambe( inoltre, prsenta da TAC Bulgign discale), gli stessi evidenziano i seguenti valori:

ANALISI DI MARZO
globuli rossi 4.160.000/mmc
globulu bianchi 4.740/mmc
emoglobina 12,1 g/dl
ematocrito 35,9 %
piastrine 217.000/mmc
valore globulare 86
linfociti 40,3 %
monociti 7,8%
neutrofili 49,7 %
Eosinofili 1,6 %
Basofili 0,6 %
Aly 3,0
Lic 0,3
Calcitonina 5,9
Strept-M-Test negativo
Fosfatasi alcalina 95 U/l

Ves(I ora 16- II ora 32 Katz 16)
Tas 109 UI/ml
proteina "c" reattiva 2 mg/L
mucoproteine 91,0 mg/dl

ANALISI DI GENNAIO
Globuli rossi 4,55 milioni/mm3
Globuli bianchi 4.680
emoglobina 12,9 g/dl
ematocrito 40,0 %
Volume cellulare medio 87,9 fL
emoglobina cell. media 28,4 pg
piastrine 240.000/mmc
neutofili 63,6 %
linfociti 28,6 %
monociti 4,5%
eosinofili 2,4%
basofili 0,9%
Fosfatasi alcalina 127 U/l cinetico 37c
mucoproteine 3,00 mg/dl tirosina
IGE tot. 221,0 metodo FEIA
proteina "c" reattiva 0,2 mg/dl
calcitonina 3,4 metodo IRMA pg/ml

IgA 162 mg/dl
IgM 96
IgG 1007

Vorrei sapere se c'è motivo di preoccuparsi visto che il valore dei
globuli bianchi e rossi
delle analisi effettuate nel mese corrente sono al limite dei valori
normali, in particolare, sono diminuiti anche rispetto a quelli del
mese di
Gennaio che vi ho riportato...
e poi in concomitanza con astenia, cefalea , dolori alle ossa...
potrebbe trattarsi di qualche malattia del sangue????? ovviamente lo chiedo da profano...(preoccupato)
Rispondetemi per favore

Vi abbraccio e vi saluto con affetto

Grazie

Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
non vi è niente di preoccupante dal punto di vista ematologico
TAG: Ematologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!