Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

possibilità di trapianto in paziente HCV+ con epatocarcinoma.

Buongiorno, un mio carissimo amico a l'epatite C e conseguentemente si è protratta in cirrosi, attualmente si sta curando alle Scotte di Siena dove gli stanno facendo in trattamento di chemioterapia, quanto può essere utile questa cura e quali rischi comporta?Ma sopratutto è possibile risolvere il problema con un trapianto di fegato?Grazie per la disponibilità da voi data.
Risposta del medico
Dr. Massimo De Luca
Dr. Massimo De Luca
Specialista in Gastroenterologia
I quesiti che pone richiedono una quantità maggiore di dati rispetto a quelli che foprnisce. Il fatto che stia facendo chemioterapia fa supporre che sia stato diagnosticato un epatocarcinoma, non rara complicanza della cirrosi epatica. La possibilità di trapianto di fegato dipende da quan to sia avanzata la patologia tumorale.
Risposto il: 13 Ottobre 2008
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali