10-04-2006

Premetto che non sono mai stato ne un fumatore ne

Premetto che non sono mai stato ne un fumatore ne un bevitore ed anche se attualmente sono in leggero sovrappeso, mi alimento in maniera abbastanza corretta. Ad oggi non accuso nessun tipo di sintomo ma da alcuni anni nelle analisi del sangue compaiono sempre dei valori alterati sia del colesterolo che dell'amilasi e lipasi. Ho effettuato anche una risonanza con contrasto dell'addome superiore ma con esito negativo. Volendo cercare un sintomo del mio apparato digerente riscontro una esagerata flautolenza delle mie feci con relativi problemi di meteorismo. Vi ringrazio fin d'ora per qualsiasi consiglio o diagnosi da voi inviatami. Distinti Saluti.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
I test che lei riporta alterati potrebbero essere tutti in relazione alla condizione di sovrappeso, soprattutto per quel che riguarda il colesterolo. Le consiglaimo pertanto di seguire una dieta ipocalorica che permette di ripristinare il peso corporeo normale e di ricontrollare tali alterazioni tra 4-6 mesi, includendo anche il test per gli isoenzimi dell’amilasi, in modo da poter distinguere tra incremento dell’amilasi pancreatica da quella salivare.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna