Premetto che sono stata in cura fino a 15 giorni fa per Linfoma di Hodgkin ma questi disturbi li avevo già prima che iniziassi le cure. A volte mi capita di avere un battito del cuore più forte degli altri e come se si fermasse per un secondo e riprendesse appunto con questo battito forte. Nel momento in cui ho la sensazione che si fermi mi manca... Leggi di più il fiato e poi quando riprende mi sento arrivare il Sangue alla testa. Ho notato che durante la chemio questo fenomeno spariva e riprendeva dopo circa un mese aver finito ma i dottori mi hanno sempre detto che non c'è alcuna relazione con la malattia. Adesso ho ancora questi battiti ma meno frequenti. Quando mi vengono però mi spavento e mi aumentano. Ho fatto l'Ecocardiogramma e mi hanno detto che ho un prolasso mitralico però molto frequente nei soggetti come me e ho fatto l'holter (24 ore) e non è emerso niente di anomalo. La mia paura è che ci fosse l'occlusione di qualche vena da parte di qualche linfonodo anche se adesso non dovrebbe esserci più niente e io questi battiti li ho ancora. Cosa potrebbe essere?