Salve dottore, sono una ragazza di 19 anni. Il 16 febbraio ho avuto un'interruzione volontaria di gravidanza; dopo all'incirca 31 giorni precisamente il 19 marzo abbiamo avuto un rapporto, ahimè non protetto. Nel momento in cui lui stava per eiaculare si è tolto per poterlo fare al di fuori ma dopo che gli è uscita una goccia di un liquido freddo e... Leggi di più per nulla viscido si è bloccato non riuscendo a eiaculare. Dopodiché abbiamo ripreso il rapporto e praticandogli del sesso orale ha eiaculato.Io sono in attesa del primo ciclo. Sono presa dal terrore dopo il precedente avvenimento. Posso prendere la pillola d'emergenza o non sono per nulla a rischio? Cosa mi consiglia di fare? Dopo quanto tempo dall'intervento mi verrà il ciclo? Le chiedo per favore di aiutarmi. Grazie.