16-05-2008

Preparazione all'esame

Buongiorno sono un uomo di 62 anni. Ho una protesi valvolare aorta e prendo il coumadin perchè devo tenere INR tra 2,5 e 3.5. Devo fare la coronarografia in quanto il valore FE è al 35%. La terapia da fare tre giorni prima dell'esame è: -sospendere il coumadin la sera; -la mattina seguente clexane 6000 (in base al mio peso) mattina e sera; -ticklid da 250 mg mattina e sera; -infine un'aspirinetta dopo pranzo. Tutto questo per i tre giorni che precedono l'esame. Il medico di base è rimasto un pò perplesso quando ha visto tutte queste medicine. Volevo avere un vostro parere. Grazie per la vostra cortesia e disponibilità. Buona giornata
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La terapia con eparina (Clexane) serve a ridurre i rischi di formazione di coaguli dovuti alla temporanea sospensione del Coumadin. La terapia con Aspirina e Ticlopidina potrebbe essere stata prescritta come preparazione ad una ipotetica angioplastica (dilatazione con palloncino con applicazione di stent, cioè una maglia metallica che viene apposta nella sede della dilatazione) nel caso in cui alla coronarografia si dovesse riscontrara una ostruzione delle coronarie suscettibile di tale tipo di trattamento.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare