Salve sono una donna di 46 anni, ho fatto mese scorso analisi urina e urino coltura,con esito negativo solo presenza rare emazie nell'esame urina,ho da qualche mese pressione basso ventre con compressione vescica e mi viene di urinare spesso, e faccio tanta urina più di quanto bevo, con dolori fino a dietro schiena e la notte mi sveglio per urinare, oltre un po' di stanchezza,il dolore arriva fino ad ano come se avessi sempre un dolore costante all'ano,ho anche dolore nel quadrante destro colon come un spada conficcata,ad agosto ho fatto ecografica addome completo e non è risultato nulla di grave se non moderato abbassamento vescica.Sono andata da urologo che mi ha sospettato vescica neurologica ( ma non ho perdite di urina) mi ha fatto ecovescica ed ha trovato presenza moderata urina postminzione per il resto vescica normale. Mi ha detto di fare risonanza lombo sacrale. Dal ginecologo ecografia interna ok ma pensa sia un infezione e preso antibiotico trimonase anche mio marito ma questo pressione basso ventre con dolore fino ad ano e continua minzione continua per gastroenterologo non c'è nulla...insomma ognuno un parere diverso.intanto questo mio problema continua grazie