Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-09-2018

Presunta acne cheloidea

Uomo,

28 anni, italiano, pelle normale chiara.Lombardo. Si presenta "follicolite pustolosa" cuoio capelluto. Presente da circa 10 anni. Ho provato ogni antibiotico possibile per bocca. Nessun risultato. Oggi mi dicono malattia reumatica. TAS: 530 CPK: 310 Fattore reumatoide (RA test): 7 Io credo più Acne Cheloidea.Tamponi fatti sempre negativi.Mai fatto antibiogramma. Escludo malattia reumatica? Cosa devo fare e come devo comportarmi? La malattia è diventata per me uno strazio.

Risposta di:
Dr. Corrado QuadriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Caro signore,

c'è una bella differenza tra una follicolite, anche se ricorrente, ed un'acne cheloidea. E comunque entrambe non sono malattie reumatiche. Le consiglio di affidarsi ad un UNICO specialista, a lei vicino, per farsi seguire. Senza vederla non posso azzardare ipotesi. Se la situazione è così grave e cronica si può prendere in considerazione l'isotretinoina orale. Cordialità Corrado Quadrini

TAG: Anatomia patologica | Batteri | Biochimica clinica | Capelli e peli | Dermatologia e venereologia | Esami | Giovani | Infezioni | Microbiologia e virologia | Pelle | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!