15-09-2016

Presunta gravidanza per coito interrotto

Salve dottori ho paura di essere incinta perché ho da poco finito l'ovulazione e ho un dolore al seno e perdo liquido gelatinoso trasparente dalla vagina e un dolore al fianco sinistro. Due settimane fa circa ho avuto un rapporto non protetto ma con il coito interrotto con il mio ragazzo e ho paura di aspettare un bambino. Nulla è andato storto, ha eiaculato fuori.
Risposta
Gentile signorina,
in ogni caso il coito interrotto è una metodica anticoncezionale a rischio e quindi sempre fonte di preoccupazioni e paure. I sintomi che lei descrive sono poco specifici e non particolarmente indicativi di uno stato di gravidanza. Se sono passati più di quindici giorni dal rapportoa rischio l'effettuazione di un test di gravidanza potrebbe già darle una risposta sufficientemente attendibile.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani
TAG: Apparato riproduttivo | Concepimento | Ginecologia e ostetricia | Gravidanza | Organi Sessuali | Salute femminile | Sessualità