ho 50 anni e sono in menopausa, da diversi anni sono sotto controllo con ecocardiogramma annnuale per un 'insufficienza valvolare aortica che, dall'ultimo controllo effettuato un mese fa risultava da lieve a moderata, senza variazioni rispetto alla precedente. Nel frattempo ho incominciato ad avere tachicardia ed extrasistole molto frequenti, a... Leggi di più seguito di un periodo di stress lavorativo, sto prendendo del Valium che, a detta del medico di base, dovrebbe attenuare queste aritmie ma in alcuni casi noto l'effetto benefico, in altri no. Devo preoccuparmi e ritornare a consultare il cardiologo che mi ha appena fatto l'ecg o posso stare tranquilla che nn vi è rapporto con la mia insufficienza aortica, peraltro appena controllata?Un grazie anticipato per la risposta.