Epatosi gravidica del prima trimestre. Ho avuto una prima gravidanza interrottasi dopo cinque settimane con aborto spontaneo. Durante il ricovero in ospedale i valori delle Transaminasi sono risultati alterati GOT e GPT rispettivamente a 60 e 88 (valore di riferimento 40). A distanza di tre mesi ho iniziato una nuova gravidanza che si è conclusa con un aborto spontaneo alla 15° settimana. Durante questo periodo i valori delle Transaminasi sono aumentati progressivamente fino a raggiungere il valore di 418 per il GPT e 110 per GOT. La consulenza del gastroenterologo ha evidenziato nessuna malattia di Wilson e nessuna presenza di epatiti. In precedenza non ho mai avuto problemi di transaminasi alte.Sei anni fa ho avuto la Mononucleosi, ma i valori delle transaminasi sono tornati normali dopo la fine della malattia.In famiglia anche mia madre ha avuto diversi aborti spontanei prima di avere una gravidanza con successo.Quali sono gli esami da eseguire per avere un quadro completo?Esistono delle cure preventive prima della gravidanza?E' possibile avere future gravidanze contenendo gli effetti della malattia?