Come l’attività aerobica può ridurre i danni epatici causati dal consumo di alcol

Come l'attività aerobica può ridurre i danni epatici causati dal consumo di alcol

Ricercatori americani scoprono che l'esercizio fisco può proteggere il fegato

L’esercizio fisico può aiutare a proteggere il fegato dai danni correlati all’abuso di alcol. Lo riferisce uno studio pubblicato presso l’Università del Missouri e condotto su modelli murini. 

Gli studiosi hanno esaminato gli effetti di un aumento del metabolismo in ratti che erano stati allevati appositamente per fare un’elevata attività. Dopo sei settimane di attività aerobica nell’Organismo dei ratti che erano stati esposti ad elevati livelli di alcol si registrava un maggiore accumulo di depositi di grassi a livello epatico, ma il consumo cronico di alcol non aveva provocato un livello di infiammazione significativo come ci si aspettava e ciò ha portato gli scienziati a credere che un ruolo chiave abbia giocato proprio l’attività fisica. 

Jamal Ibdah, primo autore della ricerca, spiega che analizzando Trigliceridi, acidi grassi, Insulina e glucosio nei ratti che erano stati esposti all’alcol e quelli di controllo si registravano livelli simili e “questo è un dato importante perché l’assunzione cronica di alcol porta in genere, ad esempio, ad un aumento dei livelli di insulina mentre ciò non era accaduto nei ratti”. 

È probabile, dunque, che l’attività aerobica possa avere un benefico effetto protettivo contro il consumo cronico di alcol e per questo sarà importante approfondire la questione.

Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Palermo (PA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Siena (SI)
Specialista in Colonproctologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Cantù (CO)
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Messina (ME)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Epatologia
Napoli (NA)
Specialista in Gastroenterologia
Termoli (CB)
Specialista in Gastroenterologia
Catania (CT)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)