07-07-2017

Problemi visivi dopo iniezione di botox frontale

Buongiorno, ho fatto un'iniezione di tossina botulinica sulla parte frontale e laterale agli occhi (1 fiala in totale), premetto che sono circa 2 anni che effettuo questo trattamento senza mai aver avuto complicanze. Su consiglio del medico mi sono fatto fare 2 fiale rispetto alla solita una che facevo abitualmente, dopo circa 2 settimane ho cominciato a riscontrare dei piccoli giramenti di testa e sentire in particolar modo l'occhio destro fare fatica nello spostamento esterno e vero l'alto.
Volevo sapere se tutto questo è riconducibile all'intervento e se c'è possibilità di attenuare questo effetto molto fastidioso e che mi fa preoccupare non poco. Il medico mi ha detto che bisogna aspettare almeno 1 mese e nel frattempo di fare un po' di ginnastica facciale. La ringrazio anticipatamente del suo parere. Cordiali saluti.

Risposta di:
Dr. Danilo De Gregorio
Specialista in Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica
Risposta

Gentile paziente il mio collega ha ragione, ha bisogno di tempo per far sparire l'effetto del botulino che ha agito sui muscoli. Probabilmente la tossina ha diffuso attraverso i tessuti verso i muscoli perioculari, causando una parziale paralisi degli stessi con l'effetto dell'affaticamento nel sollevare le palpebre. Non penso che la problematica necessiti di tanto tempo per la ripresa, ma il consiglio che le posso dare è di farsi seguire dal chirurgo che la ha operata e aspettare che l'effetto della tossina sparisca. Resto a sua disposizione per qualunque consulto. Saluti Dr Danilo de Gregorio

TAG: Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica | Medicina estetica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!