L’ESPERTO RISPONDE

Prognosi ottima, terapia corretta.

Salve, ho 37 anni e nel febbraio 2011 ho subito una mastectomia seno sx per carcinoma in situ con la seguente diagnosi: presenza di plurimi e diffusi focolai di carcinoma intraduttale di alto grado e di intermedio grado con comedonecrosi. Non evidenza di neoplasia in 22 linfonodi ascellari. TNM G: pTis, pN0, G3Profilo biologico tumorale: recettori... Leggi di più estrogeno e progesterone 90-100%Indice di proliferazione 25%Her2/neu-CerbB-2 :debole immunoreattivita' incompleta di membrana nel 40% di cellule tumorali Score 1+L'oncologo all'epoca fece scegliere a me se cominciare o meno i 5 anni di Tamoxifene, lo sto prendendo e lo tollero bene. Come follow up mi prescrivono mammografia ed ecografia ogni anno e controllo ginecologico ogni 6 mesi. Finora tutto bene ma più' passa il tempo più' sono tormentata dai dubbi e dalla paura che la malattia si ripresenti in altra sede e chiedo quindi se la terapia praticata nel mio caso e' corretta e se non dovrei fare esami più' approfonditi (pet/tac o altro) e se c'è' la possibilità che nel mio caso si presentino metastasi a distanza.Grazie!

Risposta del medico
Specialista in Chirurgia generale e Oncologia

 Un carcinoma intraduttale non dovrebbe poter avere dato micrometastasi a distanza prima dell'intervento. La prognosi e' ottima. Viva serena, faccia qualunque progetto per il futuro, anche a lungo termine.

La terapia e il follow-up sono corretti. 

dott. Piero Gaglia

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Diagnosi di tumore al pancreas: gli esami da fare
Diagnosi di tumore al pancreas: gli esami da fare
9 minuti
Tumore al pancreas: quali sono i sintomi caratteristici?
Tumore al pancreas: quali sono i sintomi caratteristici?
4 minuti
L'importanza della dieta mediterranea contro i tumori
L'importanza della dieta mediterranea contro i tumori
2 minuti
Il 28 gennaio tornano le Arance della Salute
Il 28 gennaio tornano le Arance della Salute
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Specialista in Chirurgia generale e Oncologia
Como (CO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Oncologia
Ancona (AN)
Specialista in Oncologia
Catanzaro (CZ)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Oncologia
Prov. di Cosenza
Specialista in Ematologia e Oncologia
Prov. di Cagliari
Specialista in Oncologia
Prov. di Milano
Specialista in Radioterapia e Oncologia
Roma (RM)
Specialista in Oncologia e Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...)
Piacenza (PC)