26-07-2018

Prostata infiammata

Buona sera, sono un ragazzo di 21 anni ,scrivo per un parere in piu riguardo un infiammazione della prostata che mi ''affligge'' da parecchi mesi. Ho effettuato una visita da un professore qui a Roma e la diagnosi dopo l'esame è stata appunto infiammazione. Mi è stato prescritto Arcoxia 90mg 1 pastiglia al giorno per 8 gg , anche se a detta sua potevo evitare trattandosi di un infiammazione causata da stress(o qualcosa dell'genere ) poichè lavorando sugli elicotteri , stress e l'adrenalina provocano sintomi dell'genere alla prostata sempre a detta sua. Al tempo della visita (2 mesi fa circa) comprai il farmaco senza però farne uso, ho deciso solo ora di cominciare la terapia, causa leggeri problemi di erezione che da quanto ho capito sono causati proprio dalla mia situazione. Possibile quindi che il dosaggio corretto sia 1 pastiglia da 90mg ogni giorno per 8gg? non trovando il foglietto vado a memoria ma non vorrei fare stupidaggini. Grazie per un eventuale risposta.

Risposta

Gent. mo utente per capire di cosa si tratta sarebbe auspicabile sapere i suoi sintomi al di là della diagnosi fatta dall'illustre professore e forse potremmo dare migliori informazioni. Cordialità

TAG: Andrologia | Apparato riproduttivo | Disturbi dell'apparato uro-genitale | Esami | Farmacologia | Giovani | Salute maschile | Terapie | Urologia