09-05-2018

Prostatite cronica e problemi pelvici

Salve a tutti sono un ragazzo di 21 anni che da un pò soffre di questo disturbo. sono abbastanza preoccupato per questa prostatite mi ha portato a un brusco calo dell'erezione,eiaculazione precoce e credo a vari problemi al pavimento pelvico. Infatti ho sempre la sensazione di tensione/contrazione nel basso addome,muscolo tra ano e genitali sempre contratto e questo ho notato porti anche il pene ad essere in tensione.Ho notato inoltre che in palestra soprattutto quando alleno l'addome questi sintomi tendono ad aumentare per poi dopo stretching alleviarsi. cosa dovrei fare per questi problemi muscolari e di prostatite?il fisioterapista può aiutare,o non si occupa di queste cose? Mi scuso per la confusione e attendo vostri consigli.

Risposta

Esistono varie terapie diverse per la prostatite. bisogna solo trovare la più efficace per lei. a tale scopo le consiglio una visita specialista per raccogliere al meglio i dati è decidere la terapia più opportuna.

TAG: Andrologia | Disturbi dell'apparato uro-genitale | Effetti Collaterali | Esami | Giovani | Infiammazioni | Organi Sessuali | Reni e vie urinarie | Salute maschile | Urologia