Salve.. Vorrei togliermi un dubbio che mi assilla. Ho 33anni e ho una prostatite Abatterica da anni con sintomi che si alternano.. Circa un mese fa tramite ecografia mi è stato diagnosticata una quota minima di idrocele testicolo dx..con leggero senso di gonfiore e fastidio.. Questo leggero versamento puo' essere la conseguenza di una recidiva infiammazione prostatica? E una volta curata qsta infiammazione(tramite permixon che prendo sempre durante questi sintomi) potrebbe riassobirsi qsto versamento? Ho preso fortilase per 10gg ma non è stato efficace. Ripeto e' una quota minima di idrocele ma stranamente ho leggerissimi fastidi. Grazie mille vorrei dei consigli..