15-02-2018

Ptosi palpebrale + assimetria viso

Salve cari dottori,

sono una ragazza di 27 anni nata con un palato molto stretto e una ptosi palpebrale all'occhio dx.. Fin da piccola ho portato per molti anni, molti apparecchi ortodontici per allargare il palato; e diciamo che in parte il lavoro è stato eseguito correttamente. solo che Ho una parte del viso diversa dall'altra; praticamente mi spiego meglio.. i denti dell'arcata superiore del cranio sono posti in maniera leggermente obliqua : diciamo \ invece che cosi | (in maniera più lieve ovviamente, ma che si nota).

Credo siano anche diverse le mandibole. Alcuni chirurghi mi hanno consigliato di fare un' elettromiografia per vedere se erano i muscoli del viso addormentati, ma cosi non è stato... anzi i risultati sono stati buoni, mentre con la tac al cranio si è constatato che non sono tanto assimetrico a livello di ossa craniche... La mie domande sono queste : - è possibile riequilibrare il cranio con un bite o con qualcos'altro ?non saprei... magari.. aumentando l'altezza dei denti che ne hanno bisogno..? ovviamente senza intervenire chirurgicamente e toccare le ossa.. cosa posso fare per risolverlo ? non mi piace - Per la parte del cranio meno "gonfia" mi consigliate un riempimento di acido ialuronico ? oppure non diventerebbe mai uguale all'altra parte? - da un pò di tempo ho notato che mentre mastico, si sente la mandibola scoccare..ma ciò non mi provoca dolori ma solo rumori.. lo fa spesso, con il passare del tempo posso avere problemi piu gravi del semplice tac che si sente ? - Per la ptosi, so che la passa il ssn;perfavore,mi consigliate un dottore in gamba che ne mastica ogni giorno e opera con il ssn ? Vi ringrazio in anticipo e mi scuso per le tante domande e il papiro scritto; spero in un vostro cortese riscontro.

Buon lavoro

Risposta di:
Dr. Massimo Re
Specialista in Chirurgia maxillo-facciale e Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica
Risposta

Senza Chirurgia Maxillo facciale non risolverà i suoi problemi

Solo Il lipofilling può migliorare qualcosa se c’è una indicazione corretta

 

TAG: Adolescenti | Bambini | Bocca e denti | Chirurgia | Chirurgia maxillo-facciale | Giovani | Malattie neurologiche | Neurologia | Occhi | Odontoiatria | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!