Quali sono i rischi nella chiusura del difetto interatriale ostium secundum tramite dispositivo amplatzer