28-03-2006

Quando avevo 15 anni sono stato colpito da una

Quando avevo 15 anni sono stato colpito da una forma acuta di perimiocardite a seguito di una forte Influenza, durante il mio ricovero in ospedale sono stato curato con la comunissima aspirina, la cura si è protratta per alcuni mesi. Ad oggi non ho mai avuto una ricaduta, periodicamente effettuo controlli come ECG ed ECO anche perchè mi è stato riscontrato un reflusso di Sangue nel Ventricolo. Posso condurre una vita normale, o devo considerarmi un cardiopatico? Posso praticare sport? In fondo sono ancora giovane e in perfetta salute! roby78.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Da quello che mi dice mi sembra che possa senz’altro condurre una vita normale. Per quel che riguarda lo sport per poter esprimere un parere bisognerebbe disporre di maggiori notizie. Comunque potrà consultare per questo il suo medico curante oppure il suo cardiologo di fiducia.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!