22-05-2006

Radice aortica

HO EFFETTUATO UNA ECOGRAFIA A SEGUITO DI UN ELETTROCARDIOGRAMMA SOTTO SFORZO, TUTTO NELLA NORMA TRANNE UNA SEGNALAZIONE DI RADICE AORTICA AI LIMITI SUPERIORI DELLA NORMA DA RICONTROLLARE NEL TEMPO CM. MI DEVO PREOCCUPARE PUO' CREARMI PROBLEMI, PERCHE' E' COSI' GROSSA PUO' INGROSSARSI ULTERIORMENTE? E' CONGENITO? GRAZIE ATTENDO RISPOSTA.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gli elementi che mi fornisce sono troppo pochi per dare un giudizio compiuto. Comunque la radice aortica non è fuori della norma, ma ai limiti e quindi mi sento di tranquillizzarla. Per precauzione effettui l’ecocardiogramma ogni 2 anni.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!