Salve sono un uomo di 38 anni peso 78 kg e sono 170cm.Non soffro di particolari patologie, ho smesso di fumare da quasi 5 anni. Facevo attività fisica ma adesso non più per mancanza di tempo.Da circa un anno ho iniziato ad avere sintomi tipo raffreddore come naso otturato, starnuti, gocciolamento perdita di olfatto e gusto. I classici sintomi di un'influenza. Solo che il naso mi pizzicava come se mi avessero messo del pepe, il naso otturato a volte sparisce ma poi improvvisamente dopo qualche ora oppure 1 giorno si ottura nuovamente completamentesolo una narice destra, per poi passare solo a quella sinistra.Per non parlare che mi gocciola continuamente ma poi improvvisamente svanisce tutto per poi riprendere a gocciolare e starnutire più di prima durante l'arco della giornata.Questi sintomi possono temporaneamente placarsi, per poi riapparire. Tutto questo senza sentire nè odori nè gusti!Capita che in certe occasioni sento qualcosa ma dura poche ore. Quando mi pulisco il naso sento gli odori solo per pochi minuti. Questa storia va avanti da circa un anno con un utilizzo industriale di fazzoletti di carta.Ho effettuato una radiografia al setto nasale ma il medico non ha riscontrato nulla. Mi ha prescritto l'uso nel RinoClenil spray e Zolistam. Li ho usati circa per 2-3 settimane avvertendo dei benefici ed interrompendo naturalmente la terapia.Ma dopo un mesetto circa è ritornato tutto come prima.Ho ripreso l'uso dei farmaci prescritti con pochi benefici. Non ho mai sofferto di allergie ma potrebbe essere proprio questo? Grazie.