13-01-2017

Rapporto anale con eiaculazione

Ho avuto un rapporto anale con eiaculazione, dopo poco è passato alla vagina. Io prendo la pillola klaira da 15gg. Ho 39 anni, diabetica. Rischio una gravidanza?

Risposta

Gentile signora, se ha iniziato la pillola il primo giorno del ciclo, come da indicazione del fabbricante, e la ha assunta con regolarità lei non rischia nulla.
Per il futuro però la pregherei di tenere presente che un rapporto vaginale, subito dopo uno anale, può facilmente portare infezioni a livello vaginale, data l'alta presenza di batteri nel canale anale. Tale evenienza è resa ancora più probabile dal fatto che lei, come riferisce, è diabetica, e quindi il suo apparato immunitario è comunque più debole di una persona in piena salute.
Cordiali saluti, Piergiorgio Biondani

TAG: Ginecologia e ostetricia | Gravidanza | Organi Sessuali | Salute femminile | Sessualità
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!