mi chiamo Alex e ho 47 anni, circa 15 anni fa sono stato operato di ragade anale e sfinteroctomia.non ho + avuto particolari disturbi fino a circa 3 anni fa quando sono ricominciati i classici bruciori e dolori anali.I proctologi che mi hanno visitato non hanno riscontrato patologie particolari ma dopo un anno circa di creme e bagnetti mi è stata... Leggi di più suggerito la legatura elastica di due noduli emorroidari per vedere che non fossero quelli la causa di tutto. Non ho mai avuto sanguinamento ma solo dolore e bruciore/prurito.La legatura è stata effettuata a novembre 2010 e il risultato è stato nullo.Tutti quelli che mi hanno visitato hanno riscontrato una marisca perianale dicendo però che non poteva essere quella la causa dei problemi.Io invece ho la sensazione che tutto derivi da lì perchè mi sembra "viva" cioè a volte è più gonfia o più sporgente o piu' interna ed è esattamente il centro focale di tutti i miei dolori.Chiedo: non è possibile uina legatura anche della marisca?se è "viva" non potrebbe cadere come una normale emorroide?E ' proprio necessario invece "tagliarla via?"Non è comunque la legatura un tentativo da fare comunque?Vi ringrazio immensamente dell'attenzione che vorrete dedicarmi: