Sessantenne, obesa, accanita fumatrice, qualche acciacco e a volte spossatezza o malessere generale.I valori pressori sono stabilizzati da qualche mese sui 90/95-140/150.Il medico curante ha esitato molto ma ora sembra orientato a prescrivere un farmaco antipertensivo.Ho letto su "Terra Nuova" di giugno che questi farmaci hanno molti effetti... Leggi di più collaterali e possono essere "molto pericolosi" con effetti anche letali se usati impropriamente o in interazione con altri farmaci..Io sono molto titubante e ho paura: Lei cosa mi consiglia?