Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Ridurre i fattori di rischio

Ho fatto una RX di controllo al torace (ho 63 anni) e mi hanno riscontrato una ateromasia calcifica dell'arco aortico. Ho una pressione normale 80 120, il colesterolo sopra i 200 (faccio il controllo tra breve). Ho una vita piuttosto attiva anche se ho preso negli ultimi anni 20 chili che non riesco a smaltire, una combinazione di menopausa, cessazione di fumare, tiroidectomia totale (prendo giornalmente 150microg di eutirox). Cosa debbo fare per la ateromasia? posso ridurla prendendo medicine? Sto facendo dei controlli perche' partiro' tra bereve per una escursione in Afrca che sara' piuttosto faticosa... Grazie mille I. gioia
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Non vi è nulla di specifico da fare in termini terapeutici se non ridurre i fattori di rischio. Eventualmente un trattamento farmacologico se si confermasse un elevata colesterolemia.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma