15-05-2008

Rinvio a consulenza dallo psicologo

salve,ho 33 anni sono alto 180cm e peso 120 kg.da qualche anno soffro d'ansia e ultimamente sto avendo dei disturbi alla testa come delle pulsazioni e ovviamente mi spavento e ho vampate di calore e tremori.da circa un mese assumo 10 gocce di xanax al mattino e 15 alla sera sotto prescrizione del cardiologo che continua a dirmi che sto benissimo in seguito alle sue visite ed elettrocardigrammi fatti in questi anni.quando provo questo fenomeno(pulsazioni alla testa)misuro la pressione agitatissimo ed è sempre alta(160/85).Il mio cardiologo mi ha detto di assumere 1/2 tenormin 100 al mattino,ma io non so se farlo visto che la mia pressione è sempre stata buona(130/80)e che non sono sicuro di dover curare l'ipertensione!cosa mi consiglia?il tenormin si può sospendere un domani?grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
deve fare una dieta adeguata che le consenta di perdere peso, unitamente a una consulenza dallo psicologo che curando l'ansia riduca anche l'eccessiva assunzione di cibo
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!