11-07-2012

ripartirei dal piercing

Salve, da quasi un anno ho un problema con la lingua: e' incominciato con una specie di paralisi nel lato sinistro della lingua, la prima volta accadde In quel periodo nel quale avevo appena fatto il piercyng alla lingua, questo risale piu' o meno 4/5 anni fa, ma mi veniva di rado, solo quando ci giocavo, piegando verso l'alto i lati della lingua, poi da quasi un' anno mi e' comparso sempre nel lato destro della lingua una patina colorata, che ogni tot mesi cambiava colore, era giallastra mi sembra, poi dopo un po' di tempo e' diventata sul marrone, e' adesso e' gialla, ma la pattina si e' estesa su tutta la lingua, poi mi e' venuto ancora un'altra sintomo: in fondo alla lingua c'era una specie di chiazza piccola rossastra, circondata dalla patina giallastra, e adesso mi e' venuto un' altro "sintomo", ovvero; nella chiazza rossastra sono comparsi tanti puntini bianchi e toccando quel punto la lingua si paralizza, la lingua adesso si paralizza spesso, anche solo quando tiro fuori la lingua per vedere com'e', in piu' adesso sento anche dolore in entrambi i lati della lingua. Sono molto spaventata perche' continuano a comparire nuovi sintomi insieme ai vecchi, ho bisogno di un parere, di sapere cosa può essere. La ringrazio in anticipo
Risposta

Intanto non ho capito se usi ancora il piercing o no, cioè se nella lingua c'hai appeso un corpo estraneo oppure se ora hai solo il buco. Nel primo caso direi che tutte queste trasformazioni potrebbero riflettere il fatto che alla tua lingua non ci piace affatto che tu gli appenda robe metalliche. Comunque, viste le trasformazioni cromatiche che hanno preceduto il dolore, magari andrei prima da un dermatologo.

Ciao

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia