Buongiorno, ringrazio anticipatamente chi vorrà rispondere.Cercherò di essere breve. Sono una donna di 39 anni diabetica del tipo 1. Cerco un bimbo per cui mi reco per un normale controllo dal mio ginecologo che da una accurata ecografia mi dice sospetto utero setto, facciamo per scrupolo una ecografia sempre trans vaginale 3D. Mi reco privatamente da un medico che mi dice che non c?è utero setto ma vede doppio canale cervicale. Suggerisce isteroscopia diagnostica che ho fatto ma da cui non trovano niente. Quindi suggerita RMN con mezzo di contrasto. Il mio dubbio è dopo queste visite fatte è necessario fare una risonanza con contrasto che per me essendo diabetica è un po? un disagio farla visto il digiuno da praticare. Se facessi una ?normale ? risonanza si può comunque vedere se esiste il problema? Se dovesse esserci un concepimento nel frattempo quali sono i rischi per entrambi?Ho parecchi dubbi e non so come comportarmi.Grazie