L’ESPERTO RISPONDE

Risultato elettrocardiogramma (ECG)

Buongiorno, donna 38 anni. Il giorno 12/02/2021 ho effettuato un elettrocardiogramma ed oggi ho visto l' esito: ritmo sinusale (FC 74 b/min), asse elettrico noprmoposizionato, PQ corto (102 msec) conduzione IV nella norma, lievi alterazioni aspecifiche della fase di ripolarizzazione. Mi sapete dire qualcosa in più, c'è qualcosa che non va, credo? Attendo una Vostra risposta, Vi ringrazio e porgo cordiali saluti 

Risposta del medico
Specialista in Cardiologia

Salve, il referto del suo tracciato elettrocardiografico riporta la presenza di un intervallo PQ corto (dunque con durata inferiore ai 120 msec). Va subito sottolineato che non sempre tale riscontro sottende uno stato patologico di cui preoccuparsi. Infatti il PQ corto è di frequente riscontro nei soggetti giovani, può essere presente in caso di tachicardia o evidenziarsi sotto sforzo con l'aumento della frequenza o ancora conseguire all'assunzione di alcuni farmaci. Il PQ corto, qualora si associ a pregressi episodi di cardiopalmo o aritmie, merita un approfondimento diagnostico ulteriore. Nel suo caso specifico, lei non riferisce di aver sofferto di pregressi episodi aritmici e non essendoci concomitanti anomalie al suo tracciato (le anomalie aspecifiche della ripolarizzazione sono tali per definizione e non sottendono generalmente altri problemi) direi di non preoccuparsi. Cordiali saluti

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Elettrocardiogramma (ECG): che cos'è e quando si esegue
Elettrocardiogramma (ECG): che cos'è e quando si esegue
3 minuti
Cos'è l'amore in psicologia?
Cos'è l'amore in psicologia?
3 minuti
L'esercizio fisico rallenta la progressione dell'Alzheimer
L'esercizio fisico rallenta la progressione dell'Alzheimer
2 minuti
Acquistare preservativi crea imbarazzo a 6 donne su 10
Acquistare preservativi crea imbarazzo a 6 donne su 10
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Napoli
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina dello sport
Prov. di Salerno
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Verbano Cusio Ossola
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Ascoli Piceno
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Ancona (AN)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Enna (EN)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Radiodiagnostica
Mazara del Vallo (TP)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)