Salve, soffro della sindrome dell’ovaio policistico e spesso il mio ciclo è in ritardo anche di 50 giorni. La mia ultima mestruazione è stata il16 dicembre, successivamente il 13 gennaio ho avuto due rapporti PROTETTI con eiaculazione esterna solo che non mi è rivenuto il ciclo, appunto dal 16 dicembre, ovvero più di 50 giorni di ritardo. Ho eseguito un test di gravidanza dopo 50 giorni di ritardo ed è risultato NEGATIVO, ma non capisco se questo sia dovuto al fatto che soffro di ovaio policistico oppure nonostante il rapporto protetto e la negatività del test devo preoccuparmi! Poichè il massimo del ritardo che ho mai avuto è stato 55 giorni e mai oltre! Non voglio fare troppi test inutili perché vado troppo in ansia, posso stare tranquilla?