Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Ritardo di 7 giorni

Salve ho un ritardo di 7 giorni,tre giorni prima della data dell inizio del ciclo ho avuto un rapporto protetto(con preservativo tra cui non completo poiché arrivato fuori)durante L ultimo ciclo(dal 3 giorno per 10 giorni) ho preso un antibiotico il cuspis per un infezione intima e poi un giorno prima del ciclo ho preso un ibuprofene può aver inciso questo sul ritardo?
Risposta del medico
Gentile ragazza, se il profilattico è stato usato correttamente fin dall'inizio della penetrazione, non vi è motivo di particolare preoccupazione. Il ritardo potrebbe più probabilmente essere correlato con qualche lieve disguido ormonale. In linea generale non si può escludere che l'assunzione dei farmaci e l'infezione intima cui fa accenno possane avere avuto una qualche influenza. Cordiali saluti Piergiorgio Biondani.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pescara (PE)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Cagliari (CA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Prov. di Catania
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Napoli (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Belvedere Marittimo (CS)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pompei (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
San Benedetto del Tronto (AP)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Ostetrica
Viterbo (VT)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Giarre (CT)