A seguito di un otturazione per rottura del dente ho cominciato ad avere diversi disturbi di tipo articolare e poi muscolare. Il giorno in cui mi è stato otturato non era allineato, lo sentivo "più alto", così sono tornata il giorno seguente e mi è stato limato. La masticazione mi sembrava "normale". Poi i dolori sono partiti dalle mani fino a... Leggi di più prendermi tutte le gambe e parte della schiena (osso sacro). Non credo che questo possa essere legato ai denti ma in seguito il dolore è comparso al collo, braccia, spalle e mandibola. Il problema si intensifica in tutti i muscoli facciali (zigomi, guance, deglutizione lievemente dolorosa, orecchie, udito più basso etc). Il dentista (dal quale mi devo recare a breve) mi ha parlato del mio bruxismo che sembrerebbe stato più intenso nel periodo recente in cui ho accusato quei dolori articolari e muscolari (che sembrerebbero dissociati dal problema mandibolare) e mi farà un bite oltre che una radiografia per capire se la mandibola si è "spostata", per poi ricorrere ovviamente alla cura per i dolori. La mia domanda è: può un otturazione non perfetta avermi creato problemi mandibolari e i conseguenti dolori (collo, faccia, orecchie)? Voglio sottopormi anche ad una visita gnatologica, qualora il dentista non prendesse sul serio la cosa, perchè è tutto un pò troppo coincidente, secondo me. Grazie anticipatamente per la risposta.