La mia domanda riguarda mio padre operato il mese di Aprile 2007 di polipo colon-intestino.La descrizione macroscopica è:Segmento di grosso intestino (sigma) lungo 9cm circa, che mostra a 1,5cm da un margine di resezione, lesione non circonferenziale, tonda,lievemente rilevata e ulcerata, del diametro massimo di 3cm, la neoplasia appare... Leggi di più macroscopicamente contenuta nella parete.REPERTO MICROSCOPICOAdenocarcinoma ulcerato del grosso intestino (sigma) moderatamente differenziato, G2, con aree di necrosi e lieve reazione linfocitaria peritumorale. La neoplasia ha crescita espansiva e infiltra la parete sino alla tonaca muscolare.Indenni da neoplasia la restante parete e gli anelli di resezione, che mostrano lieve flogosi cronica della mucosa e moderata melanosis coli.Metastasi linfonodale massiva di 1,3 cm di diametro, in 1 dei 4 linfonodi pericolici reperitiDIAGNOSIAdenocarcinoma del grosso intestino G2 pT2-N1-MX -Dukes C1SNOMED: G4-011 T-59300 M-81403Vorrei sapere se è grave e che tipo di terapia andrebbe effettuata.Grazie mille per la risposta