L’ESPERTO RISPONDE

Russo quando dormo

Sono una donna di 40 anni ,sposata con due bambini.Sono insegnante e sono sempre impegnata.Non ho problemi di salute ma vorrei risolvere un grosso problema x me.Mio marito dice che russo tantissimo e registra i miei rumori ..Sono stata dall’otorino,ho fatto anche la polisonnografia x vedere se ho apnee notturne ma l’esame risulta negativo.X me è un problema insostenibile e vorrei tanto rimediare.Aiutatemi

Risposta del medico
Specialista in Odontoiatria
Gentile Paziente, il russare notturno e l’apnea ostruttiva nel sonno rappresentano un conflitto tra la lingua e le strutture molli del faringe, in particolare palato molle, ugola, e, specie nei bambini, tonsille e adenoidi. Il russare è dovuto al fatto che l’aria inspirata (in questi casi per lo più attraverso la bocca, e non il naso come sarebbe auspicabile), trova uno stretto passaggio in cui viene accelerata. Le strutture molli che circondano appunto questo passaggio, entrano in vibrazione originano il caratteristico e sgradevole rumore del russamento. L'apnea si verifica quando il passaggio si occlude del tutto. Dal punto di vista terapeutico, oltre all'approccio chirurgico, meno indicato nell'adulto, e alla ventilazione notturna con maschera respiratoria collegata ad apparecchi a pressione continua (CPAP), si può oggi in molti casi optare per l'applicazione , durante la notte, di un dispositivo intraorale simile ad un apparecchio ortodontico o ad un bite che, riposizionando correttamente la mandibola, sulla quale si inserisce per gran parte la lingua, è spesso in grado di migliorare o risolvere il problema. Potrebbe infatti trattarsi, anche nel suo caso, di un problema legato ad una mal posizione della mandibola, che, a causa dello scorretto “ingranamento” dei denti, rende più stretto il passaggio attraverso il quale l’aria transita nel retrobocca (faringe). In questo caso, sarebbe opportuno sentire il parere anche di un dentista esperto in problemi respiratori e nel sonno. Dal russare e dall’Apnea si guarisce quando si risolve il conflitto sopra descritto. A volte , se si è sovrappeso, ance dimagrire può essere molto importante Il dispositivo intraorale, da portarsi di notte, risulta solitamente molto ben tollerato. Trova ulteriori notizie su questo argomento visitando il mio sito internet, digitando il mio cognome e nome su Google. Se crede, può richiedere un appuntamento presso il mio studio a lei più vicino (Roma, Parma o Vicenza) Cordiali saluti ed auguri
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Elettrocardiogramma (ECG): che cos'è e quando si esegue
Elettrocardiogramma (ECG): che cos'è e quando si esegue
5 minuti
Isterectomia, cosa comporta l'asportazione dell'utero
Isterectomia, cosa comporta l'asportazione dell'utero
2 minuti
Pressione bassa o ipotensione: quando preoccuparsi
Pressione bassa o ipotensione: quando preoccuparsi
2 minuti
Mal di testa vascolare: da cosa dipende?
Mal di testa vascolare: da cosa dipende?
4 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Otorinolaringoiatria
Benevento (BN)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Medicina interna
Prov. di Mantova
Specialista in Otorinolaringoiatria
Termoli (CB)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Otorinolaringoiatria e Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica
Milano (MI)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Gela (CL)
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Macerata (MC)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Prov. di Vercelli
Specialista in Otorinolaringoiatria e Chirurgia maxillo-facciale
Casalpusterlengo (LO)