15-02-2017

Rx per dolori al torace

Gentile dottore, mia madre,che ha 56 anni, ha fatto i raggi al torace per dolori al torace. Nel referto c'è scritto: "Non lesioni pp a focaio. Accentuazione della trama broncovascolare e del disegno ilare bilaterale con ridistribuzione di circolo verso i territori superiori. Esiti pleurici biapicali. FCV: nei limiti."
Il dottore di base le ha prescritto una cura per 10 giorni a base di antibiotici e aerosol per poi ripeterei raggi x.
Di cosa potrebbe trattarsi? Grazie.

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

Il quadro radiologico delineato sembrerebbe riconducibile a BPCO (Broncopneumopatia cronica ostruttiva, in parole povere bronchite cronica). La spirometria mostra una FVC normale, ma non dice nulla di come è il FEV1 (un altro parametro del respiro) che può confermare il referto del radiologo. Sicuramente potrà assumere farmaci ad azione broncodilatante con beneficio pressoché immediato. Cordiali saluti.

TAG: Esami | Malattie dell'apparato respiratorio | Polmoni e bronchi | Radiodiagnostica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!