06-10-2016

RX toracica per difficoltà respiratoria

Buonasera, in seguito a una rx toracica causa difficoltà respiratoria ho avuto questo esito: ispessimento pleurico in regione apicale bilaterale con tralci e noduli di addensamento in possibili esiti fibrotici post flogistici. Sfondati costofrenici acuti e pervi, cuoreili e mediastino nei limiti.
Premetto che ho 35 anni e non ho mai fumato, devo preoccuparmi? nel caso come procedere? Ringrazio anticipatamente per il tempo dedicatomi. Alphatecnic
Risposta di:
Dr. Romano Zanini
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Risposta
Il quadro da lei descritto è indicativo di una vecchia forma specifica: ha mai notato sudorazione notturna, febbricola astenia? Ha mai eseguito accertamenti ematochimici? Ha mai sofferto di bronchiti? Ha mai sputato catarro con striature di sangue? Ha avuto periodi di tosse persistente senza motivo? In famiglia o nell'ambiente extrafamiliare che frequenta di solito, qualcuno ha avuto problemi con i bronchi? Le consiglio di consultare uno pneumologo.
TAG: Apparato Respiratorio | Malattie dell'apparato respiratorio | Pneumologia | Polmoni e bronchi