Saleve, sono un ragazzo di 21 anni. Da molti anni soffro di extrasistolia (da circa 6/7 anni). Ho fatto qualsiasi accertamento possibile e ecocardiogramma 4 elettrocardiogramma 1 esame holter 24 ore. Io sono un tipo molto molto ansioso e spesso agitato, tra l'altro ho una grande paura degli ospedali e mi impressionano molto.I cardiologi che mi... Leggi di più hanno visitato in questi anni e che hanno controllato gli esami che ho fatto, mi hanno detto che non era niente di preoccupante e che l'extrasistolia è dovuta all'ansia.Recentemente pero ho fatto un nuovo controllo nel quale il cardiologo a parere suo giusto per uno "scrupolo" mi ha fatto eseguire un test da sforzo.Il test da sforzo ha evidenziato che l'extrasistolia non si riduce con lo sforzo e durante los forzo sale la pressione.Il mio cardiologo quindi in base a questa risposta mi ha consigliato di fare una RISONANZA MAGNETICA CARDIACA.Ho veramente tanta paura che possa trattarsi di qualcosa di grave e che la risonazna che farò possa evidenziare problemi gravi come una displasia o altro del genere.Cosa ne pensate voi???grazie infinite per l'eventuale risposta.Luca