Salve, a mia mamma (64 anni) nel 1996 le è stata diagnostica una cirrosi epatica di origine sconosciuta. Per diversi anni non ha avuto grossi sintomi e la progressione della malattia si poteva vedere solo attraverso le analisi della funzionalità epatica (GGT SGOT ecc..). Nel 2005, colpa forse della pressione alta di cui da sempre soffre, ha avuto... Leggi di più un edema polmonare grave finendo in rianimazione per quasi 6 giorni. Da allora il quadro clinico della cirrosi è peggiorato molto e velocemente. Nel ultima ecografia addominale è stata riscontrata ascite. Ecco io so che l' ascite è un sintomo grave della cirrosi; Vorrei sapere quanto può essere l' aspettativa di vita in un paziente cirrotico con ascite ed un lieve ittero?Grazie per l'ascolto.