Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22-05-2006

Salve, a mio marito, dopo valori di esame del

Salve, a mio marito, dopo valori di esame del sangue alti della gamma gt (circa 90) è stato trovato un calcolo nella cistifellea e una leggera steatosi del fegato. Hanno richiesto una colangio RNM che ha evidenziato calcoli anche nelle vie biliari. E' stato ricoverato e sottoposto a ERCP, che invece ha evidenziato che non c'erano calcoli nelle vie biliari, ma vie biliari "tortuose" e una leggera colangite. Premetto che lui non ha alcun disturbo, non beve e non è grasso. Volevano fargli una biopsia, ma hanno preferito iniziare con una serie di esami del sangue specifici del fegato, di cui stiamo aspettando i risultati. Mi devo preoccupare? Può essere un tumore, non visto nè dall'ecografia, nè dalla RNM? Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
E’ da escludere che si possa trattare di un tumore, non visto dalla ecografia e dalla RMN.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!