Salve, a seguito di un rapporto non protetto (mese di agosto),dopo circa tre giorni ho sviluppato un herpes alle labbra e delle perdite vaginali abbondanti, che sto curando adesso con degli ovuli. A novembre ho avuto un altro rapporto, ma protetto e a seguito un rapporto orale. Dopo due giorni ho iniziato ad avere mal di gola che ho curato con un... Leggi di più antibiotico. Dopo circa una settimana però il mal di gola è ritornato ancora più forte, con linfonodi gonfi, febbre e diarrea.Ho così eseguito delle analisi dove avevo linfociti bassi (19), monociti alti (75) e mi è stata rilevata un'anemia del ferro. Ho eseguito un monotest e gli anticorpi Igg erano molto elevati (120) e mi è stato detto che recentemente ho avuto la mononucleosi. Questi sintomi sono poi passati nel giro di poche settimane, ma ho ancora la gola molto sensibile e dei rigonfiamenti alla fine delle lingua (Forse papille gustative molto visibili, non saprei). I medici che mi hanno visitata mi hanno detto di stare tranquilla. Secondo lei questi sintomi erano legati alla mononucleosi o potrebbe essere qualcosa di grave tipo hiv, epatite o altro. Sono davvero molto preoccupata, grazie.